Libri - Italiano - Storia


(cod. 1168)
CIRCOLAZIONE LIBRARIA TRA I FRANCESCANI DI SICILIA/I-II

CICCARELLI D. (A CURA DI)

€ 56,81

OFFICINA DI STUDI MEDIEVA
FRANCISCANA 3
0000

Alla fine del sec. XVI, in piena Controriforma, la Congregazione dell'Indice richiedeva agli Ordini religiosi gli inventari delle loro biblioteche comunitarie e personali, allo scopo di accertare l'adeguamento dei frati e dei conventi alle norme censorie e di controllare le fonti della predicazione e del pensiero. I risultati di questo "census", conservati nella Biblioteca Vaticana, e altri inventari di epoca successiva posseduti da biblioteche e archivi siciliani, costituiscono un "documento" singolare per la storia della circolazione del libro e delle idee: sia in ambito istituzionale francescano (Conventuali, Osservanti, Riformati, Cappuccini), sia in sede locale (città e paesi della Sicilia), sia in un'ottica diacronica (ricostruzione dell'accrescimento o depauperamento di raccolte librarie nel corso dei secoli e sotto l'influsso di situazioni storiche e culturali differenti), sia, infine, per la conoscenza dei modelli culturali di semplici frati o di noti predicatori e maestri di teologia francescani. La loro pubblicazione, in due volumi, amplia come limite cronologico e come ambito di ricerca gli orizzonti tracciati dal convegno su "Francescanesimo e cultura in Sicilia" e arricchisce di nuovi contributi questa collana che persegue l'intento di studiare il francescanesimo siciliano visto nella sua dimensione culturale.



Acquista

Catalogo

download
catalogo completo
La Libreria Internazionale Francescana è aperta tutti i giorni dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle ore 14:00 alle 19:00.
Libreria Internazionale Francescana - Piazza Porziuncola, 1 06081 S. Maria degli Angeli-Assisi
Tel. 075.8051503 fax 075.8051504 E-mail:info@libreriafrancescana.it - C.F. e P.IVA nr. IT 00160170544 - Informativa sulla privacy